Full Metal Panic Invisible Victory

01 August 2018
Nessuno se lo aspettava ma dopo promesse, anni di silenzi e tanto tanto lavoro dietro le quinte, Shoji Gatou ci è riuscito: 13 anni dopo arriva finalmente la stagione conclusiva di Full Metal Panic.
Dobbiamo infatti tornare indietro al 2005 quando la Kyoto Animation, dopo il grande successo di Full Metal Panic Fumoffu, aveva realizzato Full Metal Panic The Second Raid, la trasposizione dei due romanzi di Owaru Day By Day, una delle parti più drammatiche e oscure della storia. Visto il successo, nessuno si aspettava una pausa tanto lunga durata fino allo scorso anno quando Gatou, in collaborazione questa volta con lo Studio Xebec, annuncia finalmente l’arrivo della stagione conclusiva.
Full Metal Panic è una serie Anime nata dalla penna dello stesso Gatou e più precisamente da una lunghissima serie di light novel che hanno avuto un discreto successo in Giappone. I romanzi sono 23 suddivisi in 12 volumi della storia principale più 11 raccolte di storie brevi in chiave comica.
Kaname Chidori è una normale studentessa delle superiori che frequenta il liceo Jindai di Tokyo. Inconsapevole delle sue doti la ragazza in realtà è una "whispered", un individuo che possiede conoscenze innate di quella che viene definita la "black tecnology", ovvero una tecnologia avanzatissima con applicazioni militari all'avanguardia. Per questo motivo Kaname diventa bersaglio di organizzazioni terroristiche mondiali che vogliono impadronirsi della sua conoscenza. Per far fronte a questa minaccia viene mandato a sua difesa in incognito un giovane ragazzo appartenente alla Mithril, un'ente di mercenari votato al mantenimento della pace nel mondo che non fa capo a nessuna nazione mondiale ma opera in modo indipendente. Sosuke Sagara, coetaneo di Kaname ma professionista militare per il suo passato di guerrigliero, viene scelto per difendere la ragazza. Tra combattimenti di AS, vita scolastica di tutti i giorni e intrighi militari i due ragazzi inizieranno il loro rapporto tra il carattere grintoso di Kaname e la totale incapacità di Sosuke di adattarsi alla vita di tutti i giorni.
La trasposizione animata ebbe inizio nel 2002 con la prima stagione a coprire l’arco narrativo dei primi 3 romanzi, seguì Fumoffu nel 2003 che prendeva invece spunto dalle storie brevi e infine nel 2005 The Second Raid basata sui romanzi 4 e 5.
Giungiamo al 2018 dove, con il sottotitolo di Invisible Victory, arriva il proseguo della storia nei romanzi dal 7 al 9 per un totale di 12 episodi, 4 per ciascun romanzo.
Fatte le dovute premesse veniamo alla recensione.
Il lavoro svolto dallo Studio Xebec è ottimo e la serie, anche per merito del filone narrativo di grande azione in cui è collocata la storia, entra subito nel vivo già dai primi episodi con un continuo crescendo di situazioni drammatiche.
Le sceneggiature e i dialoghi sono stati realizzati da Gatou in persona e la scelta di non utilizzare la CG per le animazioni dei mecha (ma realizzare il tutto a mano) risulta essere vincente sia per la qualità complessiva che per la continuità con le serie precedenti. Tuttavia nei 12 episodi si nota anche come il budget previsto non sia stato dei più elevati e il regista abbia dovuto ridurre la spesa per la produzione: l’inseguimento in auto nel secondo episodio risulta terribile rispetto alle sequenze di combattimento tra AS molto più curate. Durante l’intera stagione questi cali qualitativi risultano abbastanza ricorrenti senza pregiudicare però il risultato finale.
Ha lasciato perplessi la scelta di non includere il romanzo di Odoru Very Merry Christmas nella serie animata, comunque realizzato in versione Audio Drama. E la versione giapponese presenta gli stessi doppiatori originali, scelta di continuità che per loro è scontata mentre nelle localizzazioni non sempre è stato possibile.
Per quanto riguarda la versione in Italiano al momento non ci sono novità, VVVVID.it ha presentato l’intera stagione sottotitolata in esclusiva sul suo portale in visione gratuita. La stretta collaborazione con DynIt ha portato in passato alla pubblicazione in DVD/BRay le serie risultate di maggiore successo e la recente riedizione delle prime due stagioni di Full Metal Panic da parte di DynIt fa ben sperare che arrivi in Italia anche Invisible Victory ma per ora possiamo solo attendere.
Così come non ci sono novità sulla seconda parte di Invisibile Victory, ulteriori 12 episodi che concluderanno gli ultimi 3 romanzi rimasti della storia principale. Speriamo che i dati di vendita sia nazionali che internazionali consentano lo stanziamento del budget per concludere dignitosamente una serie che merita un lieto fine.
Comments


You may be interested in...
  • Full Metal Panic Invisible Victory
    01 August 2018
    As promised by the author Shoji Gatou, after years of waiting, here arrives the Final Season of the adventures of Sousuke and Kaname from one of the longest light novel series of all time.
  • Amagi Brilliant Park
    27 October 2014
    From the same Full Metal Panic Author, Amagi: a foolish Luna Park!
  • Full Metal Panic, the long awaited final
    24 January 2011
    After 12 years between novel, tv series and manga, the story of Sosuke and Kaname comes to a spectacular ending.
  • Papa no iukoto wo kikinasai!
    28 March 2012
    From the eponymous novel arrives the TV series of Papa No Iukoto, a simple comedy that deals with important topic like adoption and orphans.
  • Shangri-la, the rebellion of nature
    20 July 2011
    In a future setting where the nature is back to dominate humanity take places Kuniko's story, a mix between modern age and ancient japanase legends.